Laser o inkjet? questo è il problema

Pubblicato da admin il

Sono moderne, efficienti, economiche e versatili: le stampanti laser sono le migliori alleate di chi deve stampare ingenti quantità di documenti. Sono dispositivi di ultima generazione che sanno rispondere alle esigenze sempre più pressanti di un ufficio sapendo dimostrare che le proprie caratteristiche sono valide anche per un uso domestico. 

Non sono professionalmente ad un livello tanto elevato come quello che dimostrano le “sorelline” ink-jet quando si tratta di stampare immagini ad alta resa cromatica ma almeno si sono fatte apprezzare molto da un pubblico via via sempre più ampio tanto da diventare protagoniste anche di acquisti destinati alla casa dove l’elevata professionalità nella resa delle immagini non è sempre così determinante mentre lo è la rapidità e l’elevata efficienza nella stampa di documenti di testo e grafici.

Per acquistarne una è bene prima, approfondire le conoscenze e per questo suggeriamo di leggere questo sito che offre interessanti contenuti e spunti di riflessione indispensabili prima di effettuare un acquisto ponderato e rispondente alle esigenze sia che si tratti di ufficio sia che si tratti di casa.

Le laser fino a qualche anno fa rappresentavano un desiderio non per tutti, sia per le difficoltà tecniche per chi le doveva utilizzare, sia per i costi che erano decisamente elevati. Oggi il successo che hanno fatto registrare e la soddisfazione dimostrata dagli utenti, hanno fatto sì che i gusti e le scelte dei compratori si orientassero sempre più verso le laser, almeno per quanto riguarda la stampa di testi. Non di immagini però perché la qualità della resa di una laser in campo fotografico è ancora non del tutto paragonabile a quella garantita da una stampante a getto d’inchiostro. 

A parte questo che per un uso domestico può non essere determinante, le laser sono oggi un “must have” e se ne trovano davvero di ogni genere con funzionalità diverse come ad esempio la possibilità di stampa fronte/retro automaticamente senza dover ricaricare i fogli; come la possibilità di caricare fogli in A3.
Per i costi, fate solo attenzione a quello dei toner e al loro smaltimento